A1 - LILLY BOLLINO

Debutta nel 1975 con “Due dozzine di rose scarlatte” di A. De Benedetti nella compagnia Paolo Giacometti di Novi Ligure. Si diploma nel 1981 all’Istituto d’Arte Drammatica “I Pochi” di Alessandria sotto la guida di Ennio Dollfus.
Ha recitato nella compagnia “I Pochi” in molte produzioni:
con la regia di Dollfus dal 1981 al 1984 :
-"Il signor Puntila e il suo servo matti” di B.Brecht
-“La Casa di Bernarda Alba” di F.G.Lorca
– “American Blues” di T.Williams
– “La Festa” di C.Goldoni
– “Antigone” di J.Anouilh
–“ E Tu Cosa Ne Pensi” di autori vari (per le scuole)
– “A Casa Per Le Sette” di R.C.Sherriff;
dal 1984 con la regia di Luigi Todarello:
-” L’Amore Di Don Perlimplino” di F.G.Lorca ( 1° classificato alla 5^ Rassegna Teatrale Regionale AnniVerdi di Biella)
– “ La Tempesta” di W. Shakespeare ( 1° classificato alla 7^ Rassegna Teatrale Regionale AnniVerdi di Biella)
– “Tartufo” di Molière
– “La Vedova Infatuata” di C.Goldoni ( Premio ‘Migliore attrice non protagonista’ alla 9^ Rassegna Teatrale Regionale AnniVerdi di Biella);
con la regia di Marco Baliani ha recitato nelle “Memorie Del Gelso”(1991);
con Franco Cardellino nello spettacolo” Neppure il tempo di dire Ah!”(1992).
Nel 1989 lavora con i musicisti Claudio Rossi e Cristiano Macrì ad un progetto di musica e poesia sui poeti russi.
Ha collaborato con il prof. Luciano Bevilacqua in diversi lavori.
Ha insegnato recitazione e dizione presso l’Associazione Musicale e Arte Varia “La Luna Nuova” di Bosco Marengo.
Nel 2002 è presente nell’AVEAS di Alessandria con lo spettacolo
"Grazie Zio" e nel 2004 contribuisce alla nascita della nuova sezione teatrale dell’AVEAS “L’Arcolaio” nella quale partecipa alla produzione de “Il Clan delle vedove” di G.B. Garcin.
Nel 2007 costituisce la nuova associazione “Lillibo Teatro”.
Nel 2009, con la “Compagnia Ernesto”, lavora nello
spettacolo “Diamoci del Lei” di Eleonora Bombino, per la regia di Marco Zanutto.
Con la sceneggiatura e la regia di Claudio Braggio è protagonista del videoclip della canzone "La tua voce arriverà"
di Pasquale Galluzzo (AlemuS), con le riprese e montaggio a cura
di Max Chicco (produzione Meibi), che ha partecipato a Torino al Festival Cinematografico Piemonte Movie (marzo 2010).
Nel 2011/2012 partecipa al seminario intensivo avanzato di teatro condotto da Marianna Esposito-TeatRing-Milano su "Le relazioni pericolose" di De Laclos.
Nel 2012 segue seminario di doppiaggio a Torino con Riccardo Lombardo.
Con l’associazione “Lillibo Teatro” lavora e dirige la messa in scena di :
- “Spirito Allegro” di Noel Coward (2008)
- “ Natale al Basilico” di Valerio di Piramo (2009)
- “ Concertino” spettacolo musicale (2010)
- " Da giovedì a giovedì" di Aldo De Benedetti (2011).

 

Torna indietro